Seguici su:  Facebook - Malossi Fan Page Canale Malossi YouTube Trofei Malossi
Entra in:  Be the First

Contratto di vendita



Identificazione del Fornitore
I  beni oggetto  delle presenti condizioni generali sono posti in vendita dalla Malossi S.p.A. con sede in Calderara di Reno, via Roma 118/I, iscritta al Registro delle Imprese di Bologna e Codice Fiscale  n. 03333070377 partita IVA n 00612981209 di seguito denominata anche “Fornitore”.

1. Definizioni
1.1. Con l’espressione “contratto di vendita on line”, s’intende il contratto di compravendita relativo ai beni mobili materiali del Fornitore, stipulato tra questi e il Richiedente  nell’ambito di un sistema di vendita a distanza tramite strumenti telematici, organizzato dal Fornitore.
1.2. Con l’espressione “Richiedente” si intende il consumatore persona fisica intenzionato a compiere l’acquisto, di cui al presente contratto, per scopi non riferibili all’attività commerciale o professionale eventualmente svolta.
1.3. Con l’espressione “Fornitore” si intendono il soggetto indicato in epigrafe ovvero il soggetto prestatore dei servizi di fornitura.

2. Oggetto del contratto
2.1. Con il presente contratto, rispettivamente, il Fornitore vende e il Richiedente acquista a distanza tramite strumenti telematici i beni mobili materiali indicati e offerti in vendita sul sito malossistore.it .
2.2. I prodotti di cui al punto precedente sono illustrati nella pagina web malossistore.it/prodotti/[codice prodotto] (esempio malossistore.it/prodotti/51 7075)

3. Modalità di stipulazione del contratto
3.1 Il contratto tra il Fornitore e il Richiedente si conclude esclusivamente attraverso la rete internet mediante l’accesso del Richiedente all’indirizzo www.malossistore.it, ove, seguendo le procedure indicate, il Richiedente arriverà a formalizzare la proposta per l’acquisto dei beni di cui al punto 1 del precedente articolo.

4. Conclusione ed efficacia del contratto
4.1. Il contratto di acquisto si conclude mediante l’esatta compilazione del modulo di richiesta e il consenso all’acquisto manifestato tramite l’adesione inviata on line, sempre previa visualizzazione di una pagina web di riepilogo dell’ordine. Nel riepilogo, stampabile, verranno riportati gli estremi del Richiedente e dell’ordinazione, il prezzo del bene acquistato, le spese di spedizione e gli eventuali ulteriori oneri accessori, le modalità e i termini di pagamento, l’indirizzo ove il bene verrà consegnato e l’esistenza del diritto di recesso.
4.2. Il contratto non si considera perfezionato ed efficace fra le parti in difetto di quanto indicato al punto precedente.

5. Modalità di pagamento e rimborso
5.1. Ogni pagamento da parte del Richiedente potrà avvenire unicamente per mezzo di uno dei metodi indicati nell’apposita pagina web dal Fornitore e  nel riepilogo informativo stampabile di cui al punto 4.1.
5.2. Ogni eventuale rimborso al Richiedente verrà accreditato mediante una delle modalità proposte dal Fornitore e scelta dal Richiedente, in modo tempestivo e, in caso di esercizio del diritto di recesso, così come disciplinato dalla clausola 13, punto 2 e seguenti del presente contratto, al massimo entro 14 giorni dalla data di ricevimento, presso la sede del Fornitore, della merce resa.
5.3. Tutte le comunicazioni relative ai pagamenti avvengono esclusivamente sui sistemi dell’istituto bancario o Pay Pal senza che il “Fornitore” venga a conoscenza dei dati relativi ai pagamenti.

6. Tempi e modalità della consegna
6.1. Il Fornitore provvederà a recapitare i prodotti selezionati e ordinati, con le modalità scelte dal Richiedente o indicate sul sito web al momento dell’offerta del bene, così come confermate nel riepilogo informativo stampabile di cui al punto 4.1..

6.2. I tempi della spedizione possono variare dal giorno stesso dell’ordine ad un massimo di 14 giorni lavorativi dalla conferma dello stesso. Nel caso in cui il Fornitore non sia in grado di effettuare la spedizione entro detto termine ne verrà dato tempestivo avviso tramite e-mail al Richiedente.
6.3. Le modalità, i tempi e i costi di spedizione sono chiaramente indicati e ben evidenziati all’indirizzo
http://goo.gl/O06xgn, nonché nel riepilogo informativo stampabile di cui al punto 4.1..

 

7. Prezzi
7.1. Tutti i prezzi di vendita dei prodotti esposti e indicati all’interno del sito internet malossistore.it, sono espressi in euro e costituiscono offerta al pubblico.
7.2. I prezzi di vendita, di cui al punto precedente, sono comprensivi di IVA, se dovuta, e di ogni eventuale altra imposta.
7.3 I costi di spedizione e gli eventuali oneri accessori, se presenti, pur non ricompresi nel prezzo di acquisto, devono essere indicati e calcolati nella procedura di acquisto prima dell’inoltro dell’ordine da parte del Richiedente nonché nel riepilogo informativo stampabile di cui al punto 4.1..

 

7.4 Tutte le informazioni riguardanti i prodotti, così come i prezzi, sono reperibili nella scheda descrittiva corrispondente a ogni prodotto. Inoltre, le caratteristiche essenziali del bene  e il prezzo che paga il Richiedente, chiamato “prezzo totale”, sono indicate nel riepilogo informativo stampabile di cui al punto 4.1..

8. Disponibilità dei prodotti
8.1. Il Fornitore assicura tramite il sistema telematico utilizzato l’elaborazione ed evasione degli ordini senza ritardo nel limite di cui del punto 6.2.
8.2. Il sistema informatico del Fornitore conferma nel più breve tempo possibile l’avvenuta registrazione dell’ordine inoltrando all’utente una conferma per posta elettronica.

9. Limitazioni di responsabilità
9.1. Il Fornitore non assume alcuna responsabilità per disservizi imputabili a causa di forza maggiore, nel caso non riesca a dare esecuzione all’ordine nei tempi previsti dal contratto.
9.2. Il Fornitore non potrà ritenersi responsabile verso il Richiedente, salvo il caso di dolo o colpa grave, per disservizi o malfunzionamenti connessi all'utilizzo della rete internet al di fuori del controllo proprio o di suoi sub-fornitori.
9.3. Il Fornitore non sarà inoltre responsabile in merito a danni, perdite e costi subiti dal Richiedente a seguito della mancata esecuzione del contratto per cause a lui non imputabili, avendo il Richiedente diritto soltanto alla restituzione integrale del prezzo corrisposto.
9.4. Il Fornitore non assume alcuna responsabilità per l’eventuale uso fraudolento e illecito che possa essere fatto da parte di terzi, delle carte di credito, assegni e altri mezzi di pagamento.
9.5. In nessun caso il Richiedente potrà essere ritenuto responsabile per ritardi o disguidi nel pagamento qualora dimostri di aver eseguito il pagamento stesso nei tempi e modi indicati dal Fornitore.

10. Responsabilità da difetto, prova del danno e danni risarcibili: gli obblighi del Fornitore
10.1. La denuncia del danno da parte del Richiedente deve essere fatta per iscritto e deve indicare il prodotto che ha cagionato il danno e la data dell’acquisto.
10.2. Il Fornitore non potrà essere ritenuto responsabile delle conseguenze derivate da un prodotto difettoso se il difetto è dovuto alla conformità del prodotto, a una norma giuridica imperativa o a un provvedimento vincolante, ovvero se lo stato delle conoscenze scientifiche e tecniche, al momento in cui il produttore ha messo in circolazione il prodotto, non permetteva ancora di considerare il prodotto come difettoso.
10.3. Nessun risarcimento sarà dovuto qualora il Richiedente  sia stato consapevole del difetto del prodotto e del pericolo che ne derivava e nondimeno vi si sia volontariamente esposto.
10.4. In ogni caso il Richiedente  dovrà provare il difetto, il danno, e la connessione causale tra difetto e danno. Dovrà inoltre tenere a disposizione del Fornitore il prodotto per eventuale visione.

11. Uso/destinazione del prodotto
11.1 Il Fornitore declina ogni responsabilità derivante dall’uso improprio dei prodotti.
11.2 Come tutti i prodotti destinati alle competizioni, i prodotti Malossi devono essere considerati diversamente dai prodotti destinati all’impiego stradale e possono non sottostare alle leggi ed ai codici stradali delle diverse nazioni nei quali sono venduti.

12. Garanzie e modalità di assistenza
12.1 Il Fornitore risponde per ogni eventuale difetto di conformità che si manifesti entro due anni dalla data della consegna del prodotto.
12.2 Qualora la garanzia fosse riconosciuta, sarà sostituita soltanto la parte difettosa che sarà trattenuta dal Fornitore.
12.3 Qualora, invece, la garanzia non fosse riconosciuta, il prodotto  sarà in ogni modo rispedito all’indirizzo indicato dal Richiedente.
12.4 Qualora il prodotto venduto dal Fornitore dovesse presentare delle anomalie di funzionamento, sempre che sia:
-           stato montato seguendo scrupolosamente le istruzioni di montaggio;
-           sottoposto ad un corretto rodaggio su di in veicolo in buone condizioni;
-           non associato a prodotti diversi da quelli originali o Malossi;
il Richiedente  dovrà consultare il sito internet www.malossistore.it, dove troverà precise informazioni tecniche visualizzando le tavole specifiche. Se questo non fosse sufficiente, unitamente al suo meccanico, potrà esporre dettagliatamente il problema compilando l’apposito modulo di contatto.
12.5 Se a seguito di uno o più colloqui si rivelasse necessario l’invio del prodotto oggetto del problema presso la sede del Fornitore, perché sia sottoposto ad una verifica tecnica, il Richiedente curerà la spedizione dettagliando le motivazioni del reso. Nel caso in cui si confermasse il difetto, si provvederà alla sostituzione del pezzo difettoso e tutti i costi di spedizione saranno a carico del Fornitore.
E’ possibile mettersi in contatto con il Fornitore per comunicare una motivazione di reso  tramite la compilazione del modulo specifico presente sul sito [Modulo di Reso]

13. Obblighi del Richiedente
13.1. Il Richiedente si impegna a pagare il prezzo del bene acquistato nei tempi e modi indicati dal contratto.
13.2. Il Richiedente si impegna, una volta conclusa la procedura d’acquisto on line, a provvedere alla stampa e alla conservazione del presente contratto.
13.3. Le informazioni contenute in questo contratto sono state, peraltro, già visionate e accettate dal Richiedente, che ne dà atto, in quanto questo passaggio viene reso obbligatorio prima della conferma di acquisto.

14. Diritto di recesso
14.1. Il Richiedente ha in ogni caso il diritto di recedere dal contratto stipulato, senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo, entro il termine di 14 ( quattordici) giorni, decorrente dal giorno del ricevimento del bene acquistato.
14.2. Nel caso il Richiedente decida di avvalersi del diritto di recesso, deve darne comunicazione al venditore a mezzo di raccomandata con ricevuta di ritorno all'indirizzo Malossi S.p.A Via Roma 118/I 40012 Calderara di Reno  ovvero a mezzo fax al numero +39 051 6460033 o tramite la compilazione del modulo specifico [Link], purché tali comunicazioni siano confermate dall'invio di raccomandata con ricevuta di ritorno all'indirizzo Malossi S.p.A Via Roma 118/I 40012 Calderara di Reno  entro le 48 (quarantotto) ore successive
14.3. La riconsegna del bene dovrà comunque avvenire al più tardi entro 30 (trenta) giorni dalla data di ricevimento del bene stesso. In ogni caso, per avere diritto al rimborso pieno del prezzo pagato, il bene dovrà essere restituito integro e, comunque, in normale stato di conservazione.
14.4. Il Richiedente non può esercitare tale diritto di recesso per i contratti di acquisto di prodotti audiovisivi o di software informatici sigillati, che sono stati dal medesimo aperti, nonché beni confezionati su misura o chiaramente personalizzati o che, per loro natura, non possono essere rispediti o rischiano di deteriorarsi o alterarsi rapidamente e in ogni altro caso previsto nella normativa di protezione ai consumatori.
14.5. Le sole spese dovute dal consumatore per l’esercizio del diritto di recesso a norma del presente articolo sono le spese dirette di restituzione del bene al Fornitore.
14.6. Il Fornitore provvederà al rimborso del prezzo del bene entro il termine di entro 14 giorni dalla data di ricevimento, presso la sede del Fornitore stesso, della merce resa
14.7. Con la ricezione della comunicazione con la quale il Richiedente comunica l’esercizio del diritto di recesso, le parti del presente contratto sono sciolte dai reciproci obblighi, fatto salvo quanto previsto ai precedenti punti del presente articolo. 


15. Tutela della privacy - Modalità di archiviazione del contratto
15.1. Ai sensi della normativa sulla contrattazione elettronica, il “Fornitore” informa il “Richiedente” che i suoi ordini e dati personali verranno conservati in forma digitale  sul server Internet e presso la sede del “Fornitore” stesso, secondo criteri di riservatezza e sicurezza delle normative sulla privacy in vigore.

15.2 I dati personali comunicati al “Fornitore” (ad. es. nome, dati di contatto del “Richiedente”) saranno utilizzato solamente ai fini di corrispondenza con il “Richiedente” e solamente allo scopo per il quale sono stati comunicati dal “Richiedente”. I dati saranno comunicati all’impresa incaricata per la spedizione, in quanto necessari per la fornitura al “Richiedente”. Per la gestione dei pagamenti i dati che riguardano il pagamento saranno comunicati all’istituto di credito incaricato. Assicuriamo che i dati del “Richiedente” non saranno comunicati ad altri terzi, salvo diversa obbligazione di legge o espresso assenso del “Richiedente”.

 

16. Cause di risoluzione
16.1. Le obbligazioni di cui al punto 13.1  assunte dal Richiedente, nonché la garanzia del buon fine del pagamento che il Richiedente effettua con i mezzi di cui all'art. 5.1, e altresì l’esatto adempimento degli obblighi assunti dal Fornitore al punto 6, hanno carattere essenziale, cosicché per patto espresso, l’inadempimento di una soltanto di dette obbligazioni, ove non determinata da caso fortuito o forza maggiore, comporterà la risoluzione di diritto del contratto senza necessità di pronuncia giudiziale.

 

17. Comunicazioni e reclami
17.1. Le comunicazioni scritte dirette al Fornitore e gli eventuali reclami saranno ritenuti validi anche se  inviati attraverso l’apposito modulo di contatto.
17.2. Il “Richiedente”  indica nel modulo di registrazione la propria residenza o domicilio, il numero telefonico o l’indirizzo di posta elettronica al quale desidera siano inviate le comunicazioni del Fornitore.

18. Composizione delle controversie
18.1 Per tutte le controversie derivanti dal presente contratto o collegate ad esso, ivi comprese quelle relative alla sua interpretazione, validità, efficacia, esecuzione e risoluzione, la competenza territoriale inderogabile è del giudice del luogo di residenza o di domicilio del “ Richiedente “ se ubicato nel territorio dello Stato.

19. Legge applicabile e rinvio - Clausola finale
19.1. Il presente contratto è regolato dalla legge italiana; per quanto non espressamente previsto  valgono le norme del Codice Civile e del Codice del Consumo. 
19.2 Il presente contratto abroga e sostituisce ogni accordo, intesa, negoziazione, scritta od orale, intervenuta in precedenza tra le parti e concernente l’oggetto di questo contratto.